PATOLOGIE

 

Meningiomi

Il meningioma della fossa cranica posteriore e la sua estensione sopratentoriale, è una lesione benigna nella maggioranza dei casi. 

I meningiomi hanno la caratteristica di coinvolgere vasi e nervi cranici con atteggiamento invasivo, avvolgendoli e rendendone complessa a volte la loro dissezione in modo da preservarne la struttura. 

L’intervento per meningioma prevede una notevole variabilità negli approcci e nelle strategie terapeutiche. Noi previlegiamo le vie di accesso Transpetrose, variamente combinate tra loro. 


I principali vantaggi di esse stanno nella possibilità di: 1. avere una ampia via di accesso con agevole corridoio chirurgico;
2. consentire al chirurgo di effettuare un lavoro con posizione laterale ai nervi cranici e non tra essi;
3. avere uno spazio adeguato ottenuto a spese dell’osso e non creato a spese di pesanti e prolungate retrazioni di cervello e cervelletto;
4. notevole diminuzione delle complicanze e quindi possibilità di raggiungere una asportazione radicale senza lasciare residui della patologia. 

In caso di estensione della lesione del meningioma a livello sopratentoriale, la sezione del tentorio per via laterale consente l’accesso alle zone della cisterna interpenducolare e al mesencefalo senza retrazioni del lobo temporale e un controllo adeguato dei vasi della circolazione cerebrale posteriore. Inoltre la combinazione di queste vie di accesso permette una varietà di soluzioni atte a controllare queste lesioni in modo ottimale. 
La strategie terapeutica nel trattamento dei meningiomi viene condivisa con il paziente nella fase di informazione e counseling, ove vengono descritte tutte le possibili alternative atte a preservare le principali funzioni neurologiche.

Meningioma petroclivale




Meningioma Petroclivale via Transcocleare




Meningioma fossa cranica posteriore.
Via Translabirintica-transapicale.



Meningioma fossa cranica posteriore.
Via Retrolabirintica.



Right temporal meningioma.
Middle cranial fossa approach.




Tentorial meningioma.
Combined Retrolabyrinthine Sub temporal Transtentorial approach.



Posterior fossa meningioma.
Translabyrinthine transapical approach.